openoffice-utenti-it mailing list archives

Site index · List index
Message view « Date » · « Thread »
Top « Date » · « Thread »
From Crosio Roberto <RCro...@buzziunicem.it>
Subject [utenti-it] R: versione di AOO per iOS
Date Wed, 24 Jun 2015 06:25:37 GMT
Ciao Pierluigi,

Quello che scrivi è vero, ma io mi riferivo ad un possibile alter ego di Neo Office.
Seguirò il consiglio di Valerio in merito all'invio di una proposta di porting di AndrOpen
Office per iOS al suo sviluppatore.

Comunque è necessario che siano gestibili macro e Finestre di Dialogo, non solo meri fogli
di calcolo o lettere....

Uso la suite iWork, ma come programmazione, almeno al momento, Neo Office su iPad sarebbe
l'ideale.
Poi è vero che digitare a lungo su una tastiera di vetro è scomodo, se non pericoloso, ma
oggi con la portabilità ed i servizi cloud in generale, puoi fare uso di diversi "aggeggi"
un po' qui, in po' là (pc, fisso, notebook, tablet, smartphone) :-)

Anche se è un po' OT: ho trovato un'App che ha nome Ninox Database, che potrebbe risolvere
il mio personalissimo problema, avendo la possibilità di importare ed esportare files csv,
ma questa è un'altra storia...

*
Cordiali Saluti
Roberto Crosio - E-Mail rcrosio@buzziunicem.it
Buzzi Unicem S.p.A. - Ufficio Padroncini CLS - Casale Monferrato
15033 AL - Tel. +39.0142.416378 Fax +39.0142.416314



> -----Messaggio originale-----
> Da: Tassi Pierluigi [mailto:PTassi@Regione.Emilia-Romagna.it]
> Inviato: martedì 23 giugno 2015 17:35
> A: Crosio Roberto; utenti-it@openoffice.apache.org
> Oggetto: [utenti-it] R: versione di AOO per iOS
> 
> Ciao Roberto,
> 	Apple non supporta Open Document Format nemmeno dentro a
> Pages, infatti non è nemmeno tra le opzioni di "esportazione" (c'è soltanto
> ooxml) ipotizzo che fino al giorno in cui non ingloberanno nel loro sistema
> (IOS e xcode) il supporto ODF, sarà difficile che qualche app riesca a salvare
> documenti standard.
> 
> In questo momento per i dispositivi mobili di Apple che io sappia non c'è
> nulla tranne che alcuni reader.
> 
> Allo stato attuale dei dispositivi mobili la potenza di calcolo, secondo me,
> non è ancora sufficiente per il funzionamento di una suite completa per
> l'ufficio, a meno che non sia supportata da cloud computing.
> 
> So che stanno sviluppando due progetti per modificare documenti esistenti
> su dispositivi mobili utilizzando approcci tecnici completamente diversi e
> sarà curioso scoprire chi avrà avuto l'intuizione migliore (Corinthia e LO
> Mobile).
> 
> Secondo me c'è anche un'altra cosa da tenere in considerazione: scrivere un
> intero documento su un tablet può diventare difficoltoso per le articolazioni
> delle dita poiché ticchettare a lungo su una tastiera di plastica non è
> esattamente uguale a ticchettare a lungo su una lastra di vetro. Potrebbe
> diventare pericoloso.
> 
> ----
> Cordiali saluti, Pierluigi Tassi
> 
> 
> -----Messaggio originale-----
> Da: Crosio Roberto [mailto:RCrosio@buzziunicem.it]
> 
> Ma, a parte qualche App capace solo di leggere, esiste un'App che sia
> l'equivalente di Neo Office, in modo da poter usare la potenza di AOO con
> un iPad?
> 
> 
> ---------------------------------------------------------------------
> To unsubscribe, e-mail: utenti-it-unsubscribe@openoffice.apache.org
> For additional commands, e-mail: utenti-it-help@openoffice.apache.org


---------------------------------------------------------------------
To unsubscribe, e-mail: utenti-it-unsubscribe@openoffice.apache.org
For additional commands, e-mail: utenti-it-help@openoffice.apache.org


Mime
View raw message